Le ocarine

blog_1

Non avevo mai assistito ad un concerto per ocarine, tanto meno a 1700 metri slm (Lago Nero, vicino all’Abetone). L’amico Ugo (il secondo da destra) mi dice che al mondo non sono molti quelli che hanno assistito a un tale concerto (a qualsiasi altitudine).

blog_3

Le ocarine sono strumenti piuttosto rari, nati in Italia alla metà dell’ottocento; il gruppo è la Ensemble Novecento, un settimino  (sette musicisti) di ocarine per l’occasione integrato dall’amico Ugo.

blog_2

blog_6

 

About these ads
Questa voce è stata pubblicata in alla voce Cultura, camminare stanca, di musica. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Le ocarine

  1. umberto ha detto:

    Sei stao fortunato e sicuramente non è cosa da tutti i giorni.E’ uno strumento che nella tonalità più comune (credo in mi b) evoca immagini da Arcadia con il suo suono acuto, profondo e melanconico. BRAVO!!!

  2. umberto ha detto:

    Volevo scrivere stato e non stao. Non sono fiorentino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...