Del farro 

Prima del blog non mi succedeva, o almeno non così.
Ieri stavo cucinando una minestra di farro e fagioli e mi viene pensato (come dicono in Versilia) che del farro non ne so poi molto. No, non è che per fare la minestra siano necessarie particolari nozioni, oltre la ricetta, ma insomma mentre cuoce vediamo un po’.

Per il Devoto-Oli il farro è pianta “un tempo coltivata, oggi di solo interesse scientifico e genetico” ; è l’edizione 1967, nel frattempo sarà stato aggiornato perché l’antico cereale è tornato in auge e le coltivazioni sono aumentate. In realtà almeno in Garfagnana, la valle del Serchio fra l’ Appennino tosco-emilano e le Alpi Apuane, la coltura del farro ha resistito e ora è IGP.
Per i latini era far,farris e allora forse farina… sì viene da lì; far significava grano in genere, oltre al cereale specifico e farina quindi non solo quella di farro. Poi c’è la farragine, che è anche nome volgare di una varietà di farro ma principalmente in origine miscuglio di erbe diverse per il bestiame, da cui  poi “grande quantità di cose diverse messe insieme alla rinfusa” usato soprattutto come aggettivo, farraginoso.

A questo punto la minestra è quasi pronta: il vantaggio dei cibi che richiedono una cottura lenta è che mentre cuociono puoi migliorare la tua cultura.

Dimenticavo, il farro è buonissimo anche col pesto alla genovese: si lessa, si aggiunge il pesto a caldo e si lascia intiepidire. Buon appetito. 

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in a tavola, alla voce Cultura, parole parole parole e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Del farro 

  1. PlacidaSignora ha detto:

    Vero, col pesto è buonissimo. Buongustaio! ;-*

  2. nonsologeomangio ha detto:

    bbono! io lo preferisco alla grafagnina, con minestra di fagioli borlotti frullati.
    Per gli Antichi Romani il farro era un cibo d’elite, ce n’era e ce n’è pochissimo, rispetto ad altri cereali come orso o grano.
    La spiga del farro comunque somiglia a tutte le altre…

  3. giannitos ha detto:

    Non mi pare che il farro fosse cibo d’elite e che ce ne fosse poco, mi documenterò.

  4. namaste ha detto:

    L’insalata di farro con rucola e gamberetti è buonissima

  5. lavinza ha detto:

    assolutamente, pesto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...