L’anti-nutella

Prima era solo un ricordo d’infanzia, un barattolo di cartone alluminato con una scritta blu (o rossa ?) giro giro come la scala esterna di una torre ( Novi Novi Novi …) che conteneva una meravigliosa crema di cioccolato; poi il ricordo si è materializzato (l’ho visto) sugli scaffali della Coop: il barattolo è di plastica, ora si chiama Crema Novi e sembra proprio la stessa.

L’anti-nutella è nata quasi certamente prima della Nutella, apparsa sul mercato nel 1964 a sostituire la Supercrema (e non è chiaro se cambiarono solo il nome o anche qualcosa nella ricetta); ma la storia della Crema Novi non si trova perché – pare impossibile – non esiste un sito web della Novi (o del gruppo Elah Dufour Novi) o se esiste è nascosto benissimo. Certo potrei scrivere alla Novi (esiste anche la posta come una volta) e chiedere a loro.
L’anti-nutella è buonissima, sembra di mangiare un buon gianduiotto; volevo dire che è molto più buona della Nutella, ma i nutellofili si solleverebbero. La Nutella è come le scatolette per cani o gatti: a forza di mangiarla ci si abitua al suo gusto e sembra buonissima. Pentitevi nutellomani ! o almeno assaggiatela, l’anti-nutella: o meglio fate una degustazione delle due creme, col pane e senza, ad occhi bendati. Ma si sa, de gustibus non est disputandum. E allora parliamo di ingredienti: qui trovate una analisi comparativa che pare seria (in poche parole la Nutella contiene poche nocciole e molti oli vegetali, l’anti-nutella il triplo di nocciole e niente oli vegetali).
Non c’è battaglia di mercato: la Novi non pubblicizza la sua Crema, forse perché sa che non servirebbe e crede nel passaparola. Questo post è un passaparola.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in a tavola, varia e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a L’anti-nutella

  1. PlacidaSignora ha detto:

    Vero. Assurdo che la Novi non abbia un sito. E la crema Novi è migliore anche per me. Meno dolce innanzitutto. Hai letto qui? C’è la comparazione.
    http://www.cibo360.it/alimentazione/cibi/dolci/nutella.htm

  2. giannitos ha detto:

    Ehi Mitì, non leggi i miei post fino in fondo ?

  3. kcjones ha detto:

    una volta ho avuto un orgasmo gastronomico con Giandladuja della Caffarel, ma assaggerò la Novi, così, per solidarietà.

  4. PlacidaSignora ha detto:

    Ops. Ma avevo aperto al galòp quel link (mentre quello che ti ho mandato l’avevo già in archivio) ;-*

  5. namaste ha detto:

    Ogni volta che guardo il barattolo mi aumenta la salivazione, come al cane di Pavlov.
    Namasté

  6. anamor ha detto:

    secondo me la nutella è per chi non ha gusto,ma solo per chi vive di stereotipi e ha tanta voglia di zucchero.La nutella non è nè cioccolata, nè tantomeno sà di qualcosa di naturale (non ditemi che ricorda la nocciola). Come la Novi esistono tante creme di nocciola (anche francesi, belghe,…)che sembrano la materializzazione dello scioglimento di una nocciola e queste son talmente buone che non hanno bisogno di pubblicità, come le cose migliori di questo mondo del resto.
    (avete mai percepito l’effetto di dipendenza che danno i biscotti del mulino bianco? terribile.basta fare il confronto con lo stesso tipo della Coop).Saluti. Anam Or

  7. anonimo ha detto:

    Ciao a tutti, non so se può interessarvi, ma giusto per curiosità vi racconto che trovandomi la scorsa primavera a Firenze ho scoperto piacevolmente la crema splamabile Novi di cui parlate. Sono sarda, abito in Sardegna, la Crema Novi Spalmabile, incredibile, sugli scaffali dei super.iper-mega-mercati non lo trovo!
    L’energia elettrica in Sardegna c’è, non ci crederete ma arrivano anche navi, aerei, e vari altri mezzi di trasporto.
    Anche a me, ostinata sostenitrice dell Nutella già dalla più tenera età, la Crema Novi piace di più e vorrei goderne ogni tanto, quindi, non trovando un sito della Novi ma solo un indirizzo in quel di Serravalle, mi sono decisa (sappiate che non sono usa a fare cose di questo genere…anche se ora ho beccato questo blog! proprio perchè per passare mezz’ora cercavo il sito della Elah!) a scrivere una letterina.
    Alora, scrivo in linqua italiana, la Novi mi pare sia in Italia, la lettera, a scanso di equivoci, è stata scritta col PC e stampata regolarmente con una HP a getto d’inchiostro, abastanza leggibile, è stata spedita lo scorso Giugno. A oggi, 20 Agosto, non ho ricevuto risposta.
    Chiedevo semplicemente che mi venisse indicato un negozio in Sardegna. Ora dico, anche se in Sardegna negozi che vendono la Crema Novi non ce n’è, possibile che l’ufficio marketing di questa simpatica aziendina non abbi letto il mio biglietto? E non sono stata logorroica come con voi adesso. ..

  8. giannitos ha detto:

    Cara anonima sarda (absit iniuria verbis), non c’è la COOP nell’isola ? Lì si dovrebbe trovare: se no scrivimi (l’indirizzo è sul blog) e te ne mando un po’ (davvero !).
    Gianni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...