Ostriche

Alla festa dell’Unità a Firenze, fra i 46 “punti ristoro”, c’è anche l’Ostricheria. Se non è uno dei segni premonitori della fine del mondo, certamente lo è della fine della Sinistra e anche del governo Prodi (della cui prossima fine in verità vi sono anche altri segni).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in a tavola, cose dell'altro mondo, in Italia e nel mondo, Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a

  1. lavinza ha detto:

    è un primo segno della nascita del grande partito democratico
    :^)

  2. anonimo ha detto:

    Gli “operai” e i “compagni” non possono mangiare le ostriche? Perdono della loro purezza? Può mangiarle solo Berlusconi le ostriche?

  3. giannitos ha detto:

    No no, per carità: non hanno pane, mangino ostriche ! Io mi riferivo al termine “Ostricheria”, che si accompagna degnamente a panineria et similia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...