Della fettunta e altro

Sto mangiando delle uova affrittellate e mi sovviene della ormai diffusa abitudine di chiamarle, anche a Firenze, uova al tegamino. Ma vuoi mettere la poesia e la espressività di affrittellate !

E come questo tanti altri cibi hanno perso la loro originalità semantica, certo non solo a Firenze. Prendi la fettunta, pane arrostito con aglio e olio bono:  fetta e unta, chiaro no ? Ma se la chiami bruschetta, termine ormai assurto alla gloria nazionale, di cosa sa ?

E la pancetta ? è un termine generico, ad indicare un taglio più che un salume: da noi si chiama carnesecca (per l’effetto del sale) o rigatino ( dalle striature di magro nel bianco grasso).

Insomma, anche la lingua vuole la sua parte.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in a tavola e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Della fettunta e altro

  1. sGrethel ha detto:

    uff. Mi hai fatto venir fame.
    E fettunta effettivamente non è male.
    ciao
    sG.

  2. elena6 ha detto:

    Qui da noi, a Pisa, non si fa il “coniglio” in tegame, bensì il conigliolo.
    E costì davvoi?

  3. lavinza ha detto:

    emioddio quanto siete toscani!

    vogliamo parlare del lampredotto, della carne che chiamate ciccia, e della rosticciana, e la lombatina e la rosetta, e il lucertolo, e il bicchiere…

    deh, vi si perdona perché l’è tutto bono.

    :^)

  4. giannitos ha detto:

    Anche qui si faceva i’ conigliolo, un tempo, Elena.

    Lavinza: e il “muscolo” ? nel bollito, per lo spezzatino/stufatino, per il peposo all’imprunetina…carne di poco prezzo (vilia) e di tanta cottura.

  5. lavinza ha detto:

    il peposo all’imprunetina non l’ho citato perché lo pensavo una cosa meno nota.
    non a te, vedo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...