Best sellers

Dopo 9 settimane dall'ingresso in graduatoria  RR è ancora al 4° posto fra i best sellers del NYT ( Paperback Trade Fiction). Continua l'effetto film e c'è da sperare che fra le migliaia di lettori qualcuno si appassionerà e leggerà altre opere di Yates.

Ogni sabato guardo la classifica di Tuttolibri e ancora niente: all'orizzonte non appare RR. Ora è chiaro che best seller non equivale a buon libro, basta pensare che L'Eleganza del riccio è da tempo immemorabile fra i primi dieci e c'è e c'è stata certamente roba peggiore.

Questa settimana su Tuttolibri c'è una recensione di Masolino d' Amico, che non dice niente di  particolarmente interessante ma insomma può servire a invogliare qualcuno. Già meglio la sua recensione del 2004, sempre su Tuttolibri, che si può leggere sul sito di minimum fax, qui. La conclusione mi pare significativa:
Amaro senza astio, ironico senza compiacimento, il libro trasmette infatti una rara sensazione di perfetto controllo esercitato dall'autore sulla sua materia: a Yates bastano poche pagine per catturare il lettore facendogli posare lo sguardo su dettagli illuminanti e isolati con diabolica precisione, entrando nelle teste di sette-otto personaggi che sembra conoscere molto meglio di quanto loro conoscano se stessi. Sono gente vuota (impagabile la frequente descrizione delle pose di Frank, uno che si atteggia e si guarda dall'esterno anche quando soffre), l'unico che ha le idee chiare, non è un caso, è un simpatico figlio di vicini dei Wheeler, rinchiuso in un istituto per malati di mente: gente che proprio mentre sta realizzando il sogno americano scopre oscuramente di averne dimenticato le coordinate, e continua a non capire cosa le sta succedendo nemmeno quando è visitata dalla tragedia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Richard Yates, Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...