Piccoli almodovar crescono

Mentre aspetto di vedere qualcosa di più ponderoso (di cinema italiano) , come La prima linea, mi dichiaro pienamente soddisfatto di questo gioiellino: Stefano Tummolini, che appare brevemente nel film, lo ha girato in pochi giorni con un budget di meno di mille euro. Sembra incredibile: gli attori non li ha pagati ? Ebbene sì, cioè no, attori e tecnici hanno lavorato gratis . Poi ci sono le spese di postproduzione, ma questa è un’altra storia. Il film è uscito un anno fa nelle sale (io l’ho visto ai Lunedì del Cabiria).

Perchè mi fa pensare ad Almodovar ? Fatte le debite proporzioni il giovane regista (classe 1969) tratta con mano leggera vicende dolorose e argomenti scabrosi. Un po’ come Corazones de mujer, anch’esso con regia italiana.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...