American life (Away we go)

Sam Mendes è uno dei miei registi preferiti, insieme ad Almodovar, Fatih Akin, Eastwood … per tacer degli italiani. American life ha un inizio travolgente, dove si scopre un modo semplice ed economico per fare un test di gravidanza; il nascituro c'è veramente e prima di nascere verrà scarrozzato attraverso il nord-america da due genitori che molti prenderebbero volentieri. Dal Colorado all'Arizona a Montreal a Miami cercano un posto per vivere e trovano genitori squinternati o infelici: una specie di discesa all'inferno, raccontata con leggerezza, per poi uscire a riveder le stelle.

Domani esce Hereafter del grande Clint, dopo lo splendido Gran Torino e il deludente (per me) Invictus.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...