18 gennaio 1951

Uno qualunque di nome Gianni
si mise un giorno a contare i suoi anni.
Per fare presto in lustri contò:
dodici e alcuni un po' opachi però.
Quell'uomo qualunque di sessantanni.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a

  1. manodiangelo ha detto:

    Beh auguri, anche se tardivi.ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...