The day after

tajine

Non è successo niente di grave, più o meno mi sento come quando non avevo ancora sessantanni. E’ successo che ho avuto una bella vera sorpresa: a cena con i miei figli e le persone più care e vicine, in un bel posto.

E per assecondare le mie velleità culinarie ho avuto in regalo una padellona saltapasta professionale e una tajine: ho già la cuscussiera e ora posso dedicarmi alla cucina marocchina (ho preso un bel libro di ricette).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in a tavola, alla voce Cultura e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a The day after

  1. Pingback: Tajine di verdure | CorpoAnima&Frattaglie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...