Oui, je suis italien

Siamo nel Finistere, a Loctudy, in un campeggio in riva all'oceano: la spiaggia è bella, affollata ma tranquilla, non ci sono italiani in giro. Qui col camper mi sento un po' marziano perchè ci sono soprattutto tende e roulottes.
Il paese è bello e tranquillo, di antico c'è poco ma è piacevolmente turistico, come ebbi a dire di Essaouira (nel senso che i turisti ci sono ma non disturbano).
C'è il sole, la temperatura è mite e molti fanno il bagno, anche le nostre bambine e le loro mamme. Non credevo che l'Atlantico fosse così balneare.
Domani, tempo permettendo, gita in barca dalla foce dell'Odet a Quimper e ritorno.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a

  1. anonimo ha detto:

    Ma dai!

    Ci abbiamo passato due estati a Loctudy — girottolnado per il Finistère.

    Bellissimo – e nella mia memoria anche poco affollato. Ma freddddddda l'acqua.

  2. giannitos ha detto:

    Davvero bello, per quello che abbiamo visto. Anche la tappa successiva, Camaret, molto bella. Ora ci metto le foto. Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...