Si comincia bene

Il posto è buono, moderno e ben organizzato, pare d'essere in Svizzera (ed è una clinica convenzionata).

L'infermiera è carina e gentile: mi dice che porto bene i miei anni, le chiedo se ha letto bene la data di nascita. Al mio vicino e quasi coetaneo, che sta mettendo a posto la roba della valigia, dice che è la prima volta che vede un uomo che lo fa da solo, lo fanno sempre le mogli o simili. Comincio a sospettare che un complimento di benvenuto non lo nega a nessuno.

Tre letti e tre operandi: due anche e un ginocchio. Oggi sono rilassato e tranquillo, domani forse un po' meno.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in la memoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...