Lippenheit

Lo ascoltavo sempre Fahrenheit prima della Lipperini; ora ogni tanto, sperando che cambi il conduttore (ogni tanto succede).

Lo capisco che è un problema mio ma la LLorredana LLipperini proprio non la reggo, con quel tono didascalico, il profluvio di peraltro (vizio diffuso) e l’uso di parole ricercate/improprie come suggestione per suggerimento (come godevo quando un suo ospite gli fece notare proprio questo uso).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in fissazioni&idiosincrasie. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Lippenheit

  1. koredititti ha detto:

    della serie non mangia come parla, ma è diventato un linguaggio stereotipato anche questo

  2. Pingback: Le preposizioni disarticolate | CorpoAnima&Frattaglie

  3. Pingback: Le preposizioni disarticolate | CorpoAnima&Frattaglie

  4. Pingback: 15 secondi scarsi di gloria | CorpoAnima&Frattaglie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...