Dialogo di un pensionato e di un passeggero triste

L’autoradio parla del ventennale di Tangentopoli. Il ragazzo che faceva l’autostop ha una faccia triste.

Pensionato -Dove vai ?
Passeggero triste – A Firenze, in piazza Alberti .
P. – Bene, posso passare di lì.
Pt. – Come si fa a fidarsi dei politici, anche oggi ?
P. – Tu non ti puoi certo ricordare di Tangentopoli.
Pt. – Eh no, ero appena nato.
P. – Che fai, studi ?
Pt. – Studiavo fino all’anno scorso, volevo fare l’università ma non posso; ora cerco lavoro. Ho fatto il cameriere d’estate e ho lavorato tre mesi in un forno. Ma ora non trovo niente.
P. – Ma come ? pensavo che qui non fosse tanto difficile per un giovane disposto a fare qualsiasi lavoro.
Pt. – Eh no, i pochi che assumono cercano apprendisti con qualche anno di esperienza !
P. – Davvero, mi sbagliavo allora; forse prima era così, ma ora …
Pt. – Penso di aver fatto la scuola sbagliata, forse un istituto tecnico sarebbe stato meglio; ora cerco qualcuno che sia disposto ad insegnarmi un mestiere, un falegname ad esempio.
P. – Va bene se ti lascio qui ?
Pt. – Sì, ciao e grazie.
P. – Ciao, auguri.

Il pensionato continua il suo viaggio, pensieroso; il ragazzo triste gli sembra il prezzo della corruzione, dei privilegi grandi e piccoli, della sua vita tranquilla.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in in Italia e nel mondo, la fantasia e non solo. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Dialogo di un pensionato e di un passeggero triste

  1. koredititti ha detto:

    chissà se quel passeggero triste era mio figlio….

  2. Direi che era un po’ nostro figlio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...