Fu vero Festival ?

Oggi a Fahrenheit si parla del Festival dell’Inedito (a ottobre alla Stazione Leopolda di Firenze) e delle polemiche che ha scatenato. Scrittori fiorentini e non solo scrivono al Sindaco di Firenze:
Apprendiamo dalla stampa nazionale e locale la nascita del “Festival dell’Inedito”, iniziativa con sede a Firenze che dichiara promuovere i nuovi talenti e lo scouting letterario, previo però pagamento di cospicue quote di iscrizione da parte dei partecipanti. (…) Se una città davvero aspira a essere comunità libera di scambio tra scrittori, ha il dovere promuovere e patrocinare iniziative di qualità dove scrittori e aspiranti possano veramente – e senza balzelli di sorta – entrare in contatto, e rifiutare quegli eventi che puntano innanzitutto a riscuotere denaro da chi coltiva un sogno. (…)

Intanto la SIAE ha sospeso  il patrocinio e il Comune annuncia una riduzione delle quote di partecipazione, che appare oggi sul sito del Festival.
Sulla sua pagina Facebook, durante la trasmissione, Fahrenheit comunica che su Il Fatto quotidiano e Repubblica ci sono le dichiarazioni del direttore di Radio3: “Stiamo pensando di ritirare il patrocinio perche’ la cifra richiesta non sembra simbolica e non ne sapevamo nulla@.”
Ora mi aspetto che anche Tuttolibri- La Stampa ritiri il patrocinio e magari il Festival si sgonfia.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in segnalibri. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...