La pancia e la testa

Si dice che Beppe e Silvio parlano alla pancia degli elettori e che per questo abbiano preso i voti che hanno preso. Pierluigi invece parla alla testa e per questo non avrebbe preso i voti che poteva prendere. Ma, caro Pierluigi e successore, non è che forse bisogna parlare alla testa ma ascoltare pure la pancia ?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in in Italia e nel mondo. Contrassegna il permalink.

2 risposte a La pancia e la testa

  1. pyperita ha detto:

    Bersani ha fallito e non capisce, secondo me, la portata del fenomeno M5S. Renzi invece lo ha compreso. Io spero in un passaggio di mano.

  2. umberto ha detto:

    Bersani rappresenta (ava ) quella sinistra che come me lo ha votato,cioé la vecchia generazione.Renzi l’uomo nuovo?Proviamo.Non ho molto fiducia nell’elettorato italiano perché é vero che vota M5S,ma un 30% vota ancora Berlusconi il che é tutto dire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...