L’Isola e altri film

mamonovAlcuni anni or sono avevo visto un film italiano (2003) con lo stesso titolo, molto bello; poi c’è quello di Kim-Ki-Duk (2000) da vedere.
Ma questo “L’isola” di Pavel Lungin (o Lounguine) del 2006 è davvero straordinario. L’ho visto un mese fa, in condizioni non ottimali, e mi è piaciuto molto: l’ho comprato e sabato l’ho rivisto con alcuni amici, con un aperifilm (vederlo con qualcosa sullo stomaco è utile).

Padre Anatoly non è un vero monaco; l’hanno raccolto ferito durante la seconda guerra mondiale ed è rimasto nella piccola comunità monastica su un’ isoletta del Mare del Nord. Anatoly si porta dietro un grande peccato, un enorme rimorso che sconta caricando carbone e vivendo nella stanza della caldaia del monastero. Ma padre Anatoly ha anche un grande dono: vede nel cuore delle persone e le aiuta, a modo suo; e vede cose che stanno per accadere. Siamo nel 1976, l’Unione sovietica è ancora lontana dalla sua fine: nel film ha il volto dell’ammiraglio che arriva al monastero con la figlia matta/indemoniata e si rivelerà l’uomo che Anatoly credeva di aver ucciso.
Il protagonista, Pyotr Mamonov non è un attore professionista ed è mio coetaneo.

Di recente poi ho visto L’intrepido di Gianni Amelio, che non mi è piaciuto nonostante un Albanese piuttosto convincente: ma la storia fa un po’ acqua da tutte le parti (oppure è una specie di favola ?); non è piaciuto neppure alla Mancuso. La quale critica L’educazione siberiana di Salvatores perchè poco aderente all’opera da cui è tratto; a me invece è sembrato un bel film (forse perchè non ho letto il romanzo).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in al cinema, cose dell'altro mondo. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...