Uomini, profeti ed eremiti

Un bel regalo, nel giorno del mio compleanno, a Uomini e Profeti: Una solitudine abitata; storie di eremiti”Dice Frédéric Vermorel, dall’eremo di Sant’Ilarione:

Noi siamo qui come ci stanno i fiori, non servono a niente, però senza i fiori che mondo sarebbe.

La settimana scorsa si parlava dei “Padri del deserto“, il monachesimo eremitico dei cristiani d’Oriente.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cose dell'altro mondo. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Uomini, profeti ed eremiti

  1. umberto ha detto:

    I fiori almeno in grande maggioranza profumano,noi invece emaniamo cattivi odori frutto dei nostri pessimi comportamenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...