Nonno

Non ci avevo mai riflettuto: è strano che il padre del padre (il babbo del babbo, si dice da noi) si chiami nonno.
In latino era avus: in italiano avo ha assunto il significato più ampio di antenato. Nel volgare di Dante Petrarca e Boccaccio era avolo/avo. Il nostro nonno deriva invece dal latino cristiano/tardo nonnus con significato di monaco; secondo il Treccani online

Nella Chiesa cristiana fu già titolo dato agli anziani e in alcuni conventi attributo dei monaci più avanzati d’età come titolo di riverenza (così anche il femm. nonna).

Nelle altre lingue neolatine prevale la derivazione da avus: il portoghese avô, il catalano avi, lo spagnolo abuelo e il francese aïeul (meno comune di grand-père)..

Sarebbe interessante vedere quando il termine nonno è apparso nella nostra lingua col significato attuale. Devo consultare il GDLI e il DELI.
Ma ora vado a vedere la Viola, che è appena nata trasformandomi in nonno.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in alla voce Cultura, parole parole parole. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Nonno

  1. Ma che bello !! Ma che fortunato; spero anche io un giorno di fare un post per un piccino o piccolina arrivato. Auguri NONNO e benvenuta alla piccola Viola.
    Ciao :). Marilena

  2. giannitos ha detto:

    Grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...