La pioggia sul sagrato

(poesiola scaramantica per il matrimonio del secolo a San Donnino e dintorni)

Ascolta. Piove

dalle nuvole sparse.

Piove sopra gli amici

non certo comparse,

piove su tutti i parenti

accorsi a frotte,

piove da tutta la notte 

(quasi batter di denti)

sopra i vestiti fulgenti

cappelli e velette,

su bimbi e bimbette

dai volti ridenti,

piove sui testimoni

un po’ seri,

piove su teste testoni 

e pensieri

su i nostri vestimenti

leggieri,

su i dolci pensieri

che l’anima schiude

felice

e intanto una voce

ti dice

che fra quelle nuvole 

sparse

un raggio di sole

ha brillato

nel riso per l’aere involato.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in genitori&figli, la memoria, parole parole parole, varia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...