Vite stampate (1)

5figli+R_1969_corr

In quest’epoca di scatti compulsivi ed evanescenti c’è ancora qualcuno che si emoziona guardando una foto stampata. Non è facile scegliere – fra le migliaia di immagini destinate all’oblio – quelle che un giorno i nostri figli e nipoti potranno guardare tenendole in mano. Eppure è necessario.

Intanto io mi dedico a tramandare ai posteri le immagini di famiglia, quelle in bianco e nero (quando il colore non c’era o era poco diffuso). Negli ultimi tempi il babbo aveva preso a riordinare le foto sugli album in base ad una logica inafferrabile: ma forse non c’erano criteri in quella successione che stravolgeva l’ordine cronologico; era un fatto puramente sentimentale.

Io invece sono dominato dall’esigenza di dare ordine al tempo della vita, trovando nelle fotografie i punti fermi che mi aiutino a ricordare. Una ricerca del tempo perduto, ma senza pretese.

Così scelgo le foto che mi sembrano significative e le trasformo in immagini digitali con cui creare un album fotografico; in diverse copie, per il fratello e le sorelle e per la zia M., almeno. Ci sarà un capitolo per i nonni, uno per il babbo e la mamma prima della nostra nascita, uno per noi figli.

Sarà anche un modo per cercare di ricomporre una certa unità, nella molteplicità delle nostre vite che si stanno naturalmente allontanando per seguire figli e nipoti.

Questa foto, dell’estate del 1969 a Fiumetto, è un po’ un simbolo di questa unità.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in alla voce Cultura, Fotografia, la memoria, non è mai troppo tardi, varie ed eventuali. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...