Fave d’Italia


Nella cultura alimentare toscana non ci sono le fave secche. Noi siamo mangiatori di fave fresche, che chiamiamo baccelli scambiando il nome del contenuto con quello del contenente. Le fave secche sono un cibo del sud d’Italia, soprattutto in alcune regioni come Puglia, Basilicata e Sicilia.

Baccelli e pecorino è stato l’unico piatto a base di fave che ho conosciuto fino a pochi anni fa; poi in Puglia ho scoperto fave e cicoria (purè di fave secche e cicoria saltata). E ieri sera ho cucinato una zuppa di fave secche e pasta (con pancetta, cipolla e concentrato di pomodoro) che mi è sembrata strepitosa: vedo che è una variante di quella che in Sicilia si chiama macco di fave. Una strada da seguire, altri piatti a base di fave secche da provare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in varia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...