Marta e Lizzi (o delle foto)


Alcuni anni fa, ispirandomi a questa foto, parlavo di fotocamere e altro. Lo scatto è stato fatto con la Pentax K5, una bella reflex che ho molto amato e che ho tradito prima con una Fujifilm X10 e poi con una X30 (compatte con ottica fissa zoom) che utilizzo tuttora. La K5 invece è finita in soffitta: troppo pesante e ingombrante; ma domani, per una fortuita coincidenza, torna in servizio. Se è vero che la migliore fotocamera è quella che hai con te, il mio iPhone non ha avversari: funziona bene e c’è sempre. Ma quello che conta è il risultato: e una foto come questa non la fai col telefonino.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in alla voce Cultura, Fotografia, genitori&figli, la memoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...