Bruciare o durare ? questo è il problema

Uno spettro si aggira per l’Italia, il dilemma proposto da Recalcati in forma di metafora: se l’amore arde non dura, se dura non arde dice il nostro; e quindi è possibile che l’amore duri continuando ad ardere ? Lo psicanalista più famoso e telegenico promette di illuminare coloro che riusciranno a seguirlo fino alla settima puntata, ci vorrà più di un mese. Scene di entusiasmo in studio e di smarrimento davanti alle tv; innamorati che si lasciano per paura della risposta; altri che rinviano l’innamoramento a momenti migliori …

Ho deciso di non aspettare, perché sono inguaribilmente curioso, no nessun interesse privato. Così mi sono rivolto all’amico Beppe, uomo mite saggio e paziente, che passa l’inverno davanti alla stufa accesa. Come si fa ? gli ho chiesto a bruciapelo stringendo il panino con il lampredotto fumante. Ha finito di masticare il boccone e ha parlato, lentamente ma senza esitazioni : basta non smettere di alimentare la fiamma. Ma dai, così semplice ? Oddio con il fuoco magari è più facile che con l’amore.

Questa voce è stata pubblicata in Amore è una parola ?. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...