Tajine e hijab

Una merenda cena estemporanea, la tajine in realtà doveva essere il pranzo ma le ospiti sono arrivate tardi. Un colpo di fortuna per me, che ero lì per motivi di studio (a fare lezione ai miei allievi marocchini). Ed ecco che arrivano Fa. e Fa.Z., le cugine grandi di Ka. e As. e mi ritrovo intorno ad un tavolo con le quattro ragazze, Mohammed ed un amico a mangiare la tajine usando il pane per prendere carne e verdure, niente piatti e posate, il massimo della convivialità.

Era qualche anno che non vedevo Fa.Z., quando era una ragazza in jeans e maglietta con la pancia scoperta. Ora si è sposata, aspetta una bambina e porta il hijab: ma lo spirito è sempre lo stesso, vivacissima e solare.

Questa voce è stata pubblicata in a tavola, alla voce Cultura, Marocco mon amour. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...