Archivi categoria: a tavola

Marmellata di limoni

Qualcuno mi ha regalato dei limoni coltivati nel giardino di casa ed ho pensato di fare un po’ di marmellata. Avendo poca dimestichezza con le marmellate e nessuna con quella di agrumi ho cercato delle indicazioni e poi ho deciso … Continua a leggere

Pubblicato in a tavola | Lascia un commento

Riscoprire il Maraschino

Ho comprato una bottiglia di Maraschino Luxardo, il più diffuso. Credo che ormai pochi lo conoscano e pochissimi lo tengano in casa. L’etichetta riporta due luoghi e due date: Zara 1821 e Torreglia 1947. La prima indica il luogo e … Continua a leggere

Pubblicato in a tavola, alla voce Cultura | Lascia un commento

‘U sfinciuni

Dello sfincione palermitano ho sentito parlare qualche anno fa da Vincenzo, pizzaiolo siciliano: lui a Firenze lo fa in versione bassa, alto un dito, perché il gusto degli indigeni – secondo lui – non si adatterebbe ad uno spessore che … Continua a leggere

Pubblicato in a tavola, alla voce Cultura, la Sicilia | Lascia un commento

Dalla francesina al Toad in the hole

Ho cucinato il lesso rifatto con le cipolle che a Firenze si chiama anche – chissà perchè –  francesina (ne avevo parlato qui). Ai tempi d’oggi l’uso della carne bollita e del brodo è sempre meno frequente; e il cambiamento ha origini lontane. Al … Continua a leggere

Pubblicato in a tavola, alla voce Cultura | Lascia un commento

un morceau du Maroc

L’economia aziendale in prima superiore è un po’ come l’arabo per un giapponese: i ragazzi non hanno la più pallida idea di cosa sia un’azienda nella realtà, a meno che l’insegnante non provi a dargliela, anche solo con quel magico … Continua a leggere

Pubblicato in a tavola, alla voce Cultura, in Italia e nel mondo, varia | Lascia un commento

Latino sì latino no 

Ieri “cena degli avanzi” nel senso del cibo e anche di noi, avanzi di liceo (la Manu, Paolino detto l’oracolo, il dotto Sergio e io; c’era anche la Simona, che per sua fortuna non appartiene alla categoria).  Per la cena … Continua a leggere

Pubblicato in a tavola, alla voce Cultura, e la scuola ?, fissazioni&idiosincrasie, la Sicilia, lo studio, parole parole parole, segnalibri, varia | Lascia un commento

C’era una volta il vermouth

– Lo vuoi un po’ di vermouth ? – – Vermouth ? – dice la ragazza degli anni ’70. E d’un tratto capisco di essere entrato con un piede nel fossato del divario generazionale. Lei conosce il Martini come ingrediente … Continua a leggere

Pubblicato in a tavola, alla voce Cultura | Lascia un commento