Archivi categoria: varia

La verità e il dubbio 

(…) la nostra ragione, non può assolutamente trovare il vero se non dubitando; ch’ella si allontana dal vero ogni volta che giudica con certezza; e che non solo il dubbio giova a scoprire il vero (…), ma il vero consiste essenzialmente … Continua a leggere

Pubblicato in varia | Lascia un commento

Protetto: In pace (Cronache terrene, 3)

Non è disponibile alcun riassunto in quanto si tratta di un articolo protetto.

Pubblicato in varia

L’autostoppista e la principessa

Helga è belga, e non è un gioco di parole come può sembrare. Avrà più o meno cinquant’anni, fa l’insegnante e durante le vacanze gira il mondo, spesso con l’autostop.  Stasera è tornata con gli occhi che le brillavano e … Continua a leggere

Pubblicato in varia | Lascia un commento

La scala, il lasca, la crusca

Percorrendo a piedi il tratto iniziale di via della Piazzuola in direzione di San Domenico, mi sono trovato sulla destra questa scalinata piuttosto insolita per Firenze. Si tratta del tratto finale di via del Lasca, che scorre parallela al viale … Continua a leggere

Pubblicato in alla voce Cultura, camminare stanca, scrittori negletti, varia | Lascia un commento

un morceau du Maroc

L’economia aziendale in prima superiore è un po’ come l’arabo per un giapponese: i ragazzi non hanno la più pallida idea di cosa sia un’azienda nella realtà, a meno che l’insegnante non provi a dargliela, anche solo con quel magico … Continua a leggere

Pubblicato in a tavola, alla voce Cultura, in Italia e nel mondo, varia | Lascia un commento

La filosofia, la vigna e i tartufi

Il principale interesse della filosofia è mettere in questione e comprendere idee assolutamente comuni che tutti noi impieghiamo ogni giorno senza pensarci sopra. Uno storico può chiedere cosa è accaduto in un certo tempo del passato, ma un filosofo chiederà … Continua a leggere

Pubblicato in alla voce Cultura, padri e fratelli, varia | Lascia un commento

Fiesole 

Da domani ci si trasferisce (pluralis maiestatis) nel superattico di Fiesole. È un vano non troppo luminoso (adatto quindi ad un inveterato fotofobico) con vista sulla valle del Mugnone (piuttosto compromessa da un edificio di recente costruzione). Il giardino quasi … Continua a leggere

Pubblicato in non è mai troppo tardi, P come A, privato, varia | Lascia un commento