Il canto 101

  (dalla Divina Commedia apocrifa)

Cura e note del Chiarissimo Prof. Giangianni T.

Pubblicato in occasione delle
Celebrazioni del 50° anniversario della nascita di messer Roberto T.

Nel mezzo d’una via lieve in salita
Quando la notte ancor non era scura
Viddi avanzare una figura ardita
Che certo non svettava per altura.(1)

Due cellular teneva in ogni mano
Al collo tante camere da foto
che al lettore ciò non paia strano
un negozio del par parrebbe voto.(2)

Uno stuolo di vergini supposte (3)
Seguia con lo stendardo di Scandicci
E ciascune pareano ben disposte (4)
Quale avea biondi neri lisci o ricci.

Io mi rivolsi a lui con gran respitto (5))
A dimandar la gente e la vicenda.(6)
“Traverso io mi nomo e vado dritto.
Di Sardinia arrivò sanza merenda

La gente mia per vita e per diritto.(7)
Con il collo dolente e il raffreddore (8)
Roberto che giammai rimase zitto
Rinnovellando ognora gran dolore(9)

La bocca sollevò dall’Opal nera (10)
Cercando la parola conveniente:
“Grande amatore di donzelle io era
Spesso arrapato e sempre assai valente(11)

Di Spertoli dal monte inver Scandicci (12)
Scesi bel bello un dì sanza paura
Ed anco se potean parer capricci
La vita dell’usciero impresi dura.(13)

Mostrandomi valente e assai altero, (14)
sì che di alcuno attrassi l'attenzione,
incaricato fui  e ne vo fiero
di trarre nelle fiere il gonfalone.

Ma un brutto dì m’accorsi immantinente
che tante fiate (15) avea sprecato tempo,
la mia persona per poco valsente
a offrire a qualche vile perditempo.(16)

Giunsi così colà dove si puote,
sanza (17) timore di licenziamento,
parlare e ciaccolar di cose vote,
è l'URPE (18) , e quivi sto sanza tormento (19)

"In medio stat virtute" èssi il suo motto, (20)
e la metà di un secolo ha compiuto,
passando di gran lunga i quarantotto,
ma il suo teston giammai sarà canuto.

 

NOTE
1 Che non era di statura elevata.
2 Un negozio di articoli fotografici sembrerebbe vuoto in confronto alle macchine fotografiche del Nostro.
3 L’autore non si riferisce al medicinale che si assume per l’orifizio opposto a quello per cui l’uomo e gli animali in genere assumono il nutrimento, bensì al fatto che suppone (senza troppa convinzione) che dette donzelle non abbiano conosciuto i piaceri dell’amore.
4 Ben disposte a provare i piaceri di cui sopra.
5 Respitto: Rispetto. Davanti a cotanto personaggio l’Autore mostra riverenza e curiosità.
6 Per chiedergli notizie della sua famiglia e della sua vita.
7 La mia famiglia arrivò dalla Sardegna senza grandi sostanze
8 Qui l’Autore si riferisce ai numerosi malanni lamentati dal protagonista.
9 Si allude alla notevole parlantina del Traverso, rivolta soprattutto all’altro sesso, ma anche alle lamentazioni di cui sopra.
10 Rinomato liquore a base di menta e liquirizia assai gradito al palato del Nostro, che era capace di sorbirne anche mezza bottiglia per volta.
11 Arrapato ovvero grandemente interessato alle grazie femminili. Valente allude alla possanza amatoria del protagonista.
12 Da Montespertoli, a cui era salito alcuni anni prima partendo proprio da Scandicci.
13 E anche se le mie lamentazioni potevano sembrare eccessive (capricci) la vita dell’usciere che iniziai (impresi) era per me assai faticosa.
14 Mostrandomi uomo di valore e di fermi principi
15 Volte
16 A mettermi a disposizione, per pochi soldi , di gente di scarso valore..
17 Senza
18 URPE: Unico Ritrovo Persone Eleganti
19 Mi ci trovo bene
20 Il motto del Nostro è “In medio stat virtus” . “D’altronde la virtú ha per oggetto passioni ed azioni, nelle quali l’eccesso costituisce un errore e il difetto è biasimato, mentre il mezzo è lodato ed ha successo: e queste sono, ambedue, caratteristiche della virtú. La virtú è dunque una sorta di medietà, perché appunto tende al mezzo.” (Aristotele, Etica Nicomachea)

Una risposta a Il canto 101

  1. Pingback: T’amo mio blogghe | CorpoAnima&Frattaglie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...